http://www.wikio.it


 
  • Newsblog
  • Maltempo,manca una politica del territorio

Maltempo,manca una politica del territorio

04/03/2011

Manca una corretta politica del territorio. Le precipitazioni piovose di questi giorni nelle Marche sono state sì eccezionali, le grandi mareggiate hanno fatto da tappo alla foce dei fiumi. Ma si poteva prevedere questo disastro ambientale? Noi pensiamo di sì. Non lo diciamo noi. Ma gli studiosi e gli esperti come Alessandro Marinelli che ieri al Tg Marche ha detto che troppo spesso si costruisce dove non si deve, vicino agli argini dei fiumi, che non vengono puliti, spesso sotto il livello del mare. Il dissesto idrogeologico è sotto gli occhi di tutti. E questo allora è il risultato dopo tre giorni di pioggia consecutiva. Non è consolante e bello vedere certe immagini della nostra bella regione sott’acqua, gente uccisa dalla furia delle acque o con le case e le attività distrutte che debbono ricominciare tutto daccapo. Ma la Natura c’entra fino ad un certo punto. E’ l’insipienza e l’egoismo dell’uomo che producono certi risultati. Noi in loco un esempio eclatante ce lo abbiamo vicino al Musone dove recentemente al posto di una pineta si è andato a costruire, vicino agli argini del fiume, un nuovo complesso residenziale. Andate a vedere che cosa è successo e poi mi direte. A Numana la zona più colpita è stata quella confinante con Loreto e Portorecanati. Sirolo si è salvata perché è in alto. Ma tutte queste case che sono state realizzate siamo sicuri che non compromettano in un futuro la stabilità del territorio?

di Aldo Spadari

(Fonte: www.coneronotizie.com)

--- fine home page ---


Aggiungi bookmark


04/03/2011 Lista dei commenti a questa news